Ccnl Uneba, in attesa del rinnovo: le tappe della mobilitazione

Alla luce del mancato accordo al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali, Divisione IV (ex Divisione VI) relativamente alla trattativa per il rinnovo del Ccnl Uneba, le segretere nazionali, unitariamente, nell’ambito delle iniziative di mobilitazione hanno adottato le seguenti decisioni: – 25 giugno alle ore 10: riunione delle strutture al fine di individuare e definire i punti e le modalità del sit-in di protesta sotto forma di assemblea retribuita); – coinvolgimento istituzioni; – 3 luglio alle ore 18.30: attivo delle/dei delegate/i Uneba; – 16 settembre: giornata di sciopero delle lavoratrici […] L'articolo Ccnl Uneba, in attesa del rinnovo: le tappe della mobilitazione proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCcnl Uneba, in attesa del rinnovo: le tappe della mobilitazione

Uneba, fissato il prossimo incontro 

È convocato per il prossimo 15 maggio 2024 a partire dalle ore 11 nella sede nazionale Uneba a Roma in via Gioberti 60 un incontro per verificare le condizioni per la possibile prosecuzione della trattativa per il rinnovo del Ccnl Uneba. L'articolo Uneba, fissato il prossimo incontro  proviene da UILTuCS.

Continua a leggereUneba, fissato il prossimo incontro 

Ccnl Uneba, proclamato lo stato di agitazione

Negli scorsi giorni, le organizzazioni sindacali firmatarie del Ccnl dopo aver preso atto della proposta formulata da Uneba per il rinnovo dello stesso, hanno proceduto a convocare l’attivo unitario delle delegate e dei delegati del 5 aprile 2024, nel quale si è convenuto unitariamente di procedere alla proclamazione dello stato di agitazione, ritenendo che, a distanza di oltre due anni dalla presentazione della piattaforma rivendicativa, lo schema proposto risulti essere completamente insoddisfacente. In particolare, è stato più volte sottolineato che, i 50 euro “offerti”, sono del tutto insufficienti a recuperare l’aumento dell’indice inflattivo intercorso dal 2020 al 2023, un quadriennio […] L'articolo Ccnl Uneba, proclamato lo stato di agitazione proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCcnl Uneba, proclamato lo stato di agitazione

Ccnl Uneba, attivo nazionale delegate e delegati

L’attivo nazionale delle delegate e dei delegati che hanno il contratto collettivo nazionale Uneba si terrà venerdì 5 aprile 2024, in modalità videoconferenza, a partire dalle 14:30. L'articolo Ccnl Uneba, attivo nazionale delegate e delegati proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCcnl Uneba, attivo nazionale delegate e delegati

Ccnl Uneba, rinnovo: distanza sulla parte economica

In data 28 marzo 2024 è ripreso il confronto nella sede Uneba a Roma tra la delegazione datoriale Uneba e Fp Cgil, Cisl Fp, Fisascat Cisl, Uil Fpl e Uiltucs per il rinnovo del Ccnl. Considerando che, durante l’incontro del 6 marzo scorso le organizzazioni sindacali, stante l’urgenza di giungere in tempi brevi al rinnovo del Ccnl, avevano richiesto all’associazione datoriale la formalizzazione di una proposta economica per dare risposte alle esigenze di lavoratrici e lavoratori, la delegazione Uneba ha formulato la seguente proposta: volontà di rinnovare il Ccnl con le organizzazioni sindacali presenti al tavolo; tenere in considerazione i […] L'articolo Ccnl Uneba, rinnovo: distanza sulla parte economica proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCcnl Uneba, rinnovo: distanza sulla parte economica

Acconciatura ed Estetica, flashmob il 21 al Cosmoprof per contratto serio

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:16 Marzo 2024
  • Categoria dell'articolo:Servizi

Contratto Acconciatura ed Estetica, Tricologia non curativa, Tatuaggio, Piercing e Centri Benessere: il 21 marzo alla 55ª edizione della Cosmoprof Worldwide a Bologna il flashmob organizzato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs La protesta contro l’atteggiamento dilatorio delle associazioni datoriali e per aumenti salariali dignitosi. Oltre 130 mila le lavoratrici e i lavoratori coinvolti dallo stallo delle trattative Mentre il mondo dell’acconciatura e dell’estetica si prepara per la 55° edizione di Cosmoprof Worldwide a Bologna, l’evento di riferimento per le aziende e i professionisti di tutti i settori dell’industria cosmetica, un’ombra oscura minaccia il settore: lo stallo delle trattative […] L'articolo Acconciatura ed Estetica, flashmob il 21 al Cosmoprof per contratto serio proviene da UILTuCS.

Continua a leggereAcconciatura ed Estetica, flashmob il 21 al Cosmoprof per contratto serio

Ccnl Uneba, i sindacati vogliono impegno e risposte concrete

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:7 Marzo 2024
  • Categoria dell'articolo:Servizi

Il 6 marzo è ripreso il confronto alla sede Uneba a Roma tra la delegazione datoriale e Fp Cgil, Cisl Fp, Fisascat Cisl, UilFpl e Uiltucs per il rinnovo del Ccnl. In apertura la delegazione Uneba ha evidenziato le difficoltà legate al finanziamento dei servizi gestiti dai propri associati e che pertanto sarà necessario avviare le interlocuzioni istituzionali con la finalità di perseguire il rifinanziamento complessivo dei servizi. In tale contesto la delegazione Uneba ha comunicato che sarà necessario concedersi il giusto tempo per rinnovare il Ccnl, proponendo una calendarizzazione di incontri per aggiornare la parte normativa. Le organizzazioni sindacali […] L'articolo Ccnl Uneba, i sindacati vogliono impegno e risposte concrete proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCcnl Uneba, i sindacati vogliono impegno e risposte concrete

Coop sociali, sottoscritto definitivamente contratto per 400mila lavoratori

  “E’ stato sottoscritto definitivamente il rinnovo del Contratto delle cooperative sociali 2023-2025, tanto atteso da oltre 400.000 lavoratrici e lavoratori impiegati nel settore socio-sanitario-assistenziale ed educativo”. Lo scrivono in una nota Fp Cgil, Cisl Fp, Fisascat Cisl, Uil Fpl, Uiltucs. “Un grazie – affermano ancora i sindacati – va rivolto alle lavoratrici e ai lavoratori per il grande consenso registrato in centinaia di assemblee su tutto il territorio nazionale che hanno confermato l’ipotesi di rinnovo del Ccnl Coop Sociali 2023-2025 sottoscritta il 26 gennaio scorso”. “Tra le previsioni contrattuali (con riferimento al livello C1): un aumento sul tabellare di […] L'articolo Coop sociali, sottoscritto definitivamente contratto per 400mila lavoratori proviene da UILTuCS.

Continua a leggereCoop sociali, sottoscritto definitivamente contratto per 400mila lavoratori

Studi professionali, rinnovato il contratto per oltre 600mila dipendenti

L’intesa: 215 euro mensili a regime per il terzo livello e una tantum di 400 euro Nuovi diritti e tutele per i circa 600 mila dipendenti del settore Raggiunta l’intesa sul nuovo Contratto nazionale applicato ai circa 600mila dipendenti degli studi e delle attività professionali. I sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno siglato con l’associazione datoriale di settore Confprofessioni l’ipotesi di accordo sul rinnovo contrattuale che sarà sottoposta nelle prossime settimane alla consultazione delle lavoratrici e dei lavoratori. Il Contratto, con vigenza triennale dal 1° marzo 2024 al 28 febbraio 2027, riprende, innova e migliora l’impianto […] L'articolo Studi professionali, rinnovato il contratto per oltre 600mila dipendenti proviene da UILTuCS.

Continua a leggereStudi professionali, rinnovato il contratto per oltre 600mila dipendenti

Tragedia Esselunga a Firenze, sindacati: “Più controlli appalti”

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs: “Più prevenzione e controlli, la sicurezza sia al primo posto” Nei prossimi giorni assemblee in tutti i punti vendita Esselunga per promuovere il rispetto della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro   È di tre morti e tre dispersi, ma sono cifre ancora provvisorie, il pesante bilancio dell’incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a Firenze, nel cantiere per la costruzione di un nuovo punto vendita Esselunga, in via Mariti. Ancora una volta la questione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro emerge con violenza e chiede che sia affrontata con impegno […] L'articolo Tragedia Esselunga a Firenze, sindacati: “Più controlli appalti” proviene da UILTuCS.

Continua a leggereTragedia Esselunga a Firenze, sindacati: “Più controlli appalti”