Stroili Oro, contratto integrativo: c’è l’intesa sull’ipotesi di accordo

Il 21 febbraio 2024, in sede sindacale e alla presenza da remoto dei territori ed Rsa è stata sottoscritta l’intesa sull’ipotesi di accordo di contratto integrativo aziendale al vaglio dei dipendenti dalla data odierna del marchio Stroili Oro facente parte del gruppo internazionale Thom Gioiellerie. La Filcams Cgil-Fisascat Cisl e Uiltucs dopo più di un anno di trattative hanno valutato positivamente il rinnovo con valenza per i prossimi 3 anni, dell’ipotesi di accordo per i circa 2.800 dipendenti su circa 400 punti vendita in Italia. I punti salienti che migliorano, rivisitano e determinano le condizioni organizzative ed economiche sono: l’inserimento […] L'articolo Stroili Oro, contratto integrativo: c’è l’intesa sull’ipotesi di accordo proviene da UILTuCS.

Continua a leggereStroili Oro, contratto integrativo: c’è l’intesa sull’ipotesi di accordo

Alpitour, contratto integrativo: firmata l’ipotesi di accordo

Il 14 febbraio 2024, a valle di una trattativa avviata già dal marzo del 2023, con la formalizzazione da parte delle organizzazioni sindacali nazionali della piattaforma di rinnovo del Cia Alpitour SPA, si è giunti alla sottoscrizione dell’ipotesi di accordo del nuovo impianto di disciplina integrativa, da valersi nel prossimo triennio. La trattativa si è sviluppata in un contesto temporale particolarmente delicato per gli assetti societari, poiché si è sviluppata in maniera parallela al percorso di vendita delle quote di proprietà, attualmente ancora in capo al Fondo Tamburi. Con l’attuale direzione aziendale si è congiuntamente valutata positivamente l’opportunità di arrivare […] L'articolo Alpitour, contratto integrativo: firmata l’ipotesi di accordo proviene da UILTuCS.

Continua a leggereAlpitour, contratto integrativo: firmata l’ipotesi di accordo

Aldi, confronto su contrattazione integrativa e banca delle ore

Confermiamo l’incontro calendarizzato per il giorno mercoledì 21 febbraio 2024. L’incontro avverrà nella filiale di Aldi srl di via della Liberazione a Bologna e, date le dimensioni ridotte della sala disponibile nel punto vendita, per le delegazioni territoriali è previsto il collegamento da remoto dalle ore 11.30. La conclusione dell’incontro è prevista per le ore 15.30. La riunione sarà occasione della ripresa del confronto avvenuto il 17.01.24 di cui forniamo sintesi di seguito. L’incontro con la società Aldi s.r.l. che ha visto la partecipazione in presenza delle Rsa e delle organizzazioni sindacali territoriali, si è svolto nella sede aziendale di […] L'articolo Aldi, confronto su contrattazione integrativa e banca delle ore proviene da UILTuCS.

Continua a leggereAldi, confronto su contrattazione integrativa e banca delle ore

Nh Hotel, rinnovo del contratto integrativo: i temi affrontati

Nella giornata di martedì 13 febbraio 2024 si è svolto l’incontro in plenaria con Nh Hotel. La discussione ha riguardato il rinnovo del Contratto integrativo aziendale e il confronto è avvenuto sulla base delle linee guide inviate dalle organizzazioni sindacali all’azienda nello scorso mese di ottobre. In particolare i sindacati di categoria hanno ribadito l’importanza di ripartire dall’accordo sottoscritto nel 2019, con l’obiettivo di arricchirne i contenuti, sulla base di quanto potrà emergere dal confronto avviato. Gli argomenti trattati durante questo primo incontro hanno riguardato il tema delle relazioni sindacali e della declinazione di tutti i livelli di confronto; tema […] L'articolo Nh Hotel, rinnovo del contratto integrativo: i temi affrontati proviene da UILTuCS.

Continua a leggereNh Hotel, rinnovo del contratto integrativo: i temi affrontati

Ovs Spa, contratto integrativo: i temi dell’ultimo incontro

Si è svolto in data 09.02.2024 l’incontro, in plenaria, con Ovs Spa finalizzato al rinnovo del Contratto integrativo aziendale. L’attuale Cia, datato 2013, legato ad una compagine societaria che nel tempo ha profondamente cambiato i propri assetti, risulta per molti aspetti superato. La Uiltucs, così come Filcams e Fisascat, nel tempo, ha più volte rilevato l’esigenza di rinnovare quell’accordo e nel riconoscere l’importanza dei suoi contenuti ha dichiarato la necessità di una ripartenza del confronto in tempi rapidi. Da parte sua Ovs SpA ha confermato la disponibilità a proseguire la trattativa. Entrando nel merito dei contenuti della piattaforma, la stessa […] L'articolo Ovs Spa, contratto integrativo: i temi dell’ultimo incontro proviene da UILTuCS.

Continua a leggereOvs Spa, contratto integrativo: i temi dell’ultimo incontro

Lagardere Travel Retail: i dati sull’andamento aziendale e il rinnovo del Cia

In data 29 gennaio 2024, a Mestre, si è svolto l’incontro in plenaria, con l’azienda Lagardere Travel Retail Italia, ai fini della discussione sul rinnovo del Cia. In occasione dell’incontro l’azienda ha presentato i dati relativi all’anno 2023 rispetto al 2022 sulla popolazione aziendale. L’azienda riferisce che oltre ad essere aumentato il numero dei dipendenti sono aumentate anche le fasce orarie, rispetto ai full time equivalente, con una media oraria di circa 32 ore settimanali. Riguardo al tema della salute e sicurezza sul luogo di lavoro, l’azienda ha condiviso le informazioni relative al Dvr (documento di valutazione dei rischi), alla […] L'articolo Lagardere Travel Retail: i dati sull’andamento aziendale e il rinnovo del Cia proviene da UILTuCS.

Continua a leggereLagardere Travel Retail: i dati sull’andamento aziendale e il rinnovo del Cia

Una Hotels, al via la trattativa sul Cia: i temi discussi

Negli scorsi mesi le organizzazioni sindacali hanno incontrato più volte il Gruppo Una Hotels, al fine di intraprendere una discussione compiuta sulla possibilità di sottoscrivere un contratto integrativo aziendale, nel corso del 2024. In particolare lo scorso 23 gennaio, in Bologna, nella sede del Gruppo Una, i sindacati di categoria hanno incontrato i responsabili delle relazioni sindacali e avviato ufficialmente la trattativa sul Cia; l’ipotesi al momento discussa consta di 15 articoli che vanno dalle relazioni sindacali, con la declinazione di tutti i livelli di confronto, alle clausole finali, che definiscono il perimetro di applicazione del Cia, ovvero i dipendenti […] L'articolo Una Hotels, al via la trattativa sul Cia: i temi discussi proviene da UILTuCS.

Continua a leggereUna Hotels, al via la trattativa sul Cia: i temi discussi

Ikea, Cia: necessario lavorare sul perimetro del rinnovo contrattuale

Nella giornata del 19 gennaio 2024 all’Hotel Royal Santina in Roma, si è tenuto il calendarizzato incontro con l’azienda Ikea relativo al rinnovo del Contratto integrativo aziendale. In apertura l’azienda ha affermato che ormai il “perimetro” del rinnovo contrattuale è delimitato e in massima parte ricompreso in: parte economica, organizzazione del lavoro ed alcuni punti basilari di carattere generale. Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno invece ricordato come il perimetro del rinnovo sia invece ricompreso totalmente nella piattaforma rivendicativa presentata dalle organizzazioni sindacali e che ci sono vari aspetti sui quali c’è bisogno di una presa di posizione chiara e netta […] L'articolo Ikea, Cia: necessario lavorare sul perimetro del rinnovo contrattuale proviene da UILTuCS.

Continua a leggereIkea, Cia: necessario lavorare sul perimetro del rinnovo contrattuale

Apple Retail Italia, trattativa Cia: incontro per il rinnovo

La presente per comunicare che il prossimo incontro per la trattativa di rinnovo del Cia con i rappresentanti di Apple Retail Italia SpA del giorno 11 gennaio 2023 si svolgerà a partire dalle ore 12 e fino alle ore 16 allo Starhotel Metropole in via Principe Amedeo 3 a Roma. L'articolo Apple Retail Italia, trattativa Cia: incontro per il rinnovo proviene da UILTuCS.

Continua a leggereApple Retail Italia, trattativa Cia: incontro per il rinnovo

Pittarello, contratto integrativo: apertura parziale alla discussione

Lo scorso 29 novembre 23 Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno incontrato l’azienda Pittarello Spa a seguito delle interlocuzioni avvenute nell’ultimo mese. Nonostante il fatto negativo che non siano state trovate soluzioni al contenzioso in atto, riguardante le maggiorazioni domenicali e festive, l’azienda si è comunque resa disponibile ad intraprendere un percorso con le organizzazioni sindacali per definire il primo contratto integrativo aziendale. Purtroppo questa disponibilità si è rilevata parziale, in quanto Pittarello ha chiesto di stralciare la parte che comporterebbe oneri economici e di affrontarla a Ccnl Tds rinnovato (la motivazione è quella di avere un quadro preciso dei costi […] L'articolo Pittarello, contratto integrativo: apertura parziale alla discussione proviene da UILTuCS.

Continua a leggerePittarello, contratto integrativo: apertura parziale alla discussione